Fonderie alluminio

State cercando delle ottime fonderie alluminio? Se siete un'azienda o anche un piccolo consumatore e non sapete a chi rivolgervi possiamo consigliarvi la soluzione ottimale per rispondere alle vostre richieste. La Fonderia Albinese è una delle realtà più importanti all'interno del comparto metallurgico italiano. Sia a livello nazionale che internazionale, la fonderia produce manufatti da destinare prevalentemente all'industria navale. Eliche navali, pale meccaniche, timoni, tutto ciò che riguarda le parti meccaniche delle componenti navali potrà essere realizzato dagli addetti esperti dell'azienda. Nelle fonderie alluminio L'alluminio è uno degli elementi più diffusi sulla crosta terrestre, ma deve essere ottenuto tramite la lavorazione perché non è mai presente allo stato libero o metallico. Esso può essere prodotto in diversi tipi di leghe che devono rispondere a funzioni differenti. Lavorando questo tipo di materia prima le fonderie alluminio possono dare libero sfogo alla loro creatività. Infatti, l'alluminio è un materiale altamente resistente alla corrosione e per questo ideale per il settore nautico. La Fonderia Albinese nasce nel 1960 dalla passione di Giovanni Mismetti. L'attenzione costante per la ricerca e l'innovazione ha portato l'azienda a crescere sempre di più e a costituire ad oggi l'esempio migliore per coloro i quali vogliono usufruire di componenti navali di grande qualità.
L'alluminio è un materiale molto leggero perché ha un basso peso specifico. La sua plasticità permette una lavorazione più funzionale e semplice. Questa materia prima ha anche un'ottima conducibilità termica ed è per questo che viene utilizzata anche per produrre oggetti di consumo quotidiano come le pentole e i radiatori delle autovetture. Le fonderie alluminiosono molto tranquille nell'utilizzo dell'alluminio perché è atossico, amagnetico, riflette i raggi infrarossi per il 97% e può essere riciclato conservando le proprietà intrinseche. Alla fine dell'Ottocento si è sviluppata grandemente la produzione di alluminio ricavandolo dalla bauxite. Successivamente alla seconda guerra mondiale è stato sempre più utilizzato, soprattutto nel settore aeronautico. In commercio esistono differenti leghe di alluminio che possono essere utilizzate per diversi scopi. Tendenzialmente questa materia prima ha delle caratteristiche meccaniche che si mantengono anche alle bassissime temperature, ottimo per la realizzazione di eliche navali che devono essere costantemente immerse all'interno delle freddi acque del mare. Tra le fonderie alluminio la Fonderia Albinese di Corrado e Graziella Mismettirappresenta l'esempio più importante a livello nazionale nella realizzazione di prodotti da destinare all'industria navale. Se avete bisogno di eliche affidabili, sicure e resistenti, potete rivolgervi all'azienda familiare che conduce lavorazioni di metalli da anni.
Molte fonderie non preferiscono l'alluminio perché risulta più costoso rispetto all'acciaio. Ma esso è un materiale che resiste fortemente in diverse condizioni e quindi può essere utilizzato in svariati settori. Ad esempio, un metodo utilizzato dalle fonderie alluminio per migliorare la resistenza del materiale alla corrosione è l'anodizzazione, ovvero un processo tramite il quale sulla superficie interessata si forma uno strato protettivo di ossido di alluminio. Questo trattamento comporta notevoli vantaggi, come il miglioramento della resistenza alla corrosione fondamentale per i prodotti da applicare sulle navi, o il miglioramento dell'isolamento termico. nelle fonderie alluminio vengono utilizzati differenti leghe di alluminio che possono essere utilizzate per differenti scopi. Infatti, l'alluminio gruppo 1000 è quello puro che viene utilizzato per gli strati superficiali di ossido protettivo. Diversamente da questo, il gruppo 2000 è una lega di alluminio con rame che viene utilizzato particolarmente nel settore aerospaziale perché ha un'ottima resistenza. Per ricavare gli utensili da cucina, invece, viene utilizzato l'alluminio gruppo 3000 in abbinamento con il manganese che può essere lavorato per incrudimento. Differentemente da questi, le fonderie alluminio preferiscono utilizzare le leghe del gruppo 4000 al silicio. Le lavorazioni che vengono utilizzate per produrre i prodotti finiti possono essere ridotte al minimo quando gli esperti conoscono già il tipo di materiale migliore e le forme e le dimensioni giuste per poterlo lavorare al meglio. L'alluminio non si trova naturalmente allo stato puro. Ma bisogna estrarlo dalla bauxite e successivamente produrlo attraverso un procedimento elettrolitico. Questa materia prima è stata da sempre preferita nelle fonderie alluminio per la realizzazione di manufatti perché è leggera, ha un'elevata conducibilità termica ed elettrica ed è resistente nei confronti degli agenti atmosferici. Anche il campo dell'edilizia lo utilizza tantissimo.
Il compito principale delle fonderie alluminio è quello di lavorare questo materiale nel miglior modo possibile in grado di fonderlo e di ricavarne componenti affidabili e sicure. Proprio per questo Fonderia Albinese è conosciuta da oltre cinquant'anni per la sua affidabilità. Tutte le lavorazioni effettuate nella fonderia si pongono l'obiettivo di ottenere pezzi con caratteristiche dimensionali ben definite. I cosiddetti getti, ovvero i pezzi ricavati dagli stampi, vengono ricavati tramite la fonditura e la successiva solidificazione del metallo fuso. All'interno delle fonderie alluminio vengono praticati tantissimi processi che dipendono dal tipo di prodotto che si vuole ottenere. Infatti, le deformazioni delle materie prime possono avvenire sia a caldo che a freddo. I trattamenti termici riescono a modellare i semilavorati e le materie prime in modo tale renderli lavorabili. L'industria delle fonderie alluminio è solamente dedicata alla produzione di questo tipo di lega non ferrosa. Ci sono anche altre industrie, sul territorio nazionale, ma che si occupano della lavorazione di ghisa e acciaio. Fonderia Albinese opera prevalentemente nella provincia di Bergamo dando particolare rilevanza alla produzione di componenti con metalli non ferrosi, come alluminio, rame, zinco, bronzo, ottone.
Il lavoro delle fonderie alluminio potrebbe sembrare molto semplice a chi non è esperto della materia. In realtà, anche per fondere il metallo ci sono determinate regole da seguire, a cominciare dal tipo di temperatura al quale fonderlo. Tra le fonderie alluminio La Fonderia Albinese è caratterizzata dal personale più qualificato esistente in zona, da macchinari e utensili professionali che permettono la lavorazione di diversi materiali. Riempire gli stampi con il metallo fuso è un'operazione che richiede specifiche conoscenze. Prima di tutto, il processo iniziale consiste nel realizzare il modello nel quale inserire il metallo fuso. Esso può essere costituito da diverse anime, che sono delle cavità che riescono a modellare con maggiore precisione il prodotto finito. I modelli a loro volta possono essere realizzati con diversi materiali, come il legno, la cera, o le resine metalliche. Per la produzione delle fonderie alluminio viene preferito un modello permanente e non transitorio, che quindi possa essere riutilizzato anche più di una volta. Dopo la creazione della giusta forma, si può procedere alla colata vera e propria. Il materiale fuso inserito all'interno della forma deve essere sottoposto ad un preciso processo di raffreddamento. In questo momento è necessario procedere alla finitura eliminando le bavature, levigando e trattando le superfici con estrema attenzione.
Il ciclo di lavorazione delle fonderie alluminio, come Fonderia Albinese, parte da una fase preliminare di progettazione e disegno ad opera dei migliori designer del settore. Successivamente sulla base di questi si eseguono i modelli e le anime, in cui verrà colato il metallo fuso. Dopo il raffreddamento e la solidificazione, il prodotto sarà sottoposto a finitura e poi al controllo finale. All'interno di una fonderia il ciclo di lavorazione, anche di un singolo pezzo, è molto complesso. È per questo che è necessario affidarsi a realtà solide e affidabili fonderie alluminio come Fonderia Albinese. Le tecniche di fonderia devono essere specifiche per il manufatto da realizzazione. Le figure professionali dell'azienda di Giovanni Mismetti sono molto specializzate e distinti in specifici reparti possono dare vita a prodotti di grande qualità, i migliori per l'industria navale. fonderie alluminio? Rivolgetevi a noi.

Gallery

fonderie alluminio fonderie alluminio fonderie alluminio fonderie alluminio fonderie alluminio fonderie alluminio fonderie alluminio fonderie alluminio
fonderie alluminio fonderie alluminio fonderie alluminio fonderie alluminio
fonderie alluminio fonderie alluminio